DON-GARBINI-LORENZO-PEROSI-COVER

Luigi Garbini: Lorenzo Perosi, tutti, o quasi, i malintesi raccolti attorno a un nome | Libro

QUI L’ARTICOLO ORIGINALE SU BLOGDELLAMUSICA.EU

È uscito a giugno 2022 il volume di don Luigi Garbini dal titolo Lorenzo Perosi, tutti, o quasi, i malintesi raccolti attorno a un nome nell’ambito del progetto dell’anno perosiano, curato dalla Bam Music.

È disponibile l’importantissima edizione del libro Lorenzo Perosi, tutti, o quasi, i malintesi raccolti attorno a un nome di don Luigi Garbini, scritto in occasione delle celebrazioni per i centocinquant’anni dalla nascita del presbitero, musicista e compositore piemontese don Lorenzo Perosi (1872-1956).

Il libro si inserisce nel Progetto dell’anno perosiano, curato dalla BAM MUSIC società Discografica ed Editoriale di Ginevra, in collaborazione con i massimi organismi del Vaticano per la promozione mondiale di questo insigne musicista e compositore.

Il libro si propone di fare il punto su uno dei protagonisti indiscussi della storia della musica, non solo sacra. Oltre che direttore della Cappella Musicale “Sistina” durante il pontificato di cinque papi (Leone XIII, Pio X, Benedetto XV, Pio XI, Pio XII), Perosi attraverso lo strumento degli Oratori musicali ha occupato in maniera significativa le pagine dei giornali dell’epoca e rilanciato un genere musicale in declino, raccogliendo il consenso del medesimo pubblico che amava Puccini, Mascagni e Leoncavallo.

Corredato di un prezioso apparato critico, Lorenzo Perosi, tutti, o quasi, i malintesi raccolti attorno a un nome fornisce non solo i riferimenti ma anche i brani direttamente interessati all’illustrazione del pensiero, il libro si pone l’obiettivo di avviare uno studio più approfondito nei confronti di un personaggio controverso e spesso malinteso.

COVER LUIGI GARBINI - LORENZO PEROSI

Il Contenuto

Dopo un’introduzione sintetica sulla figura del compositore Lorenzo Perosi, alla luce della recezione della sua musica e del mutamento del gusto, Garbini illustra nel primo capitolo la comparsa di Perosi nel contesto culturale e sociale dell’Italia umbertina (Perosi antiborghese), nel successivo lo sforzo di smarcamento dalla tradizione imponendo un suo proprio originale stile compositivo, nel terzo capitolo il mondo culturale e spirituale entro cui Perosi decide di concentrarsi sul genere oratoriale, mostrando come la scelta sacerdotale sia tutt’uno con quella artistico-musicale, per giungere nel capitolo conclusivo ad affrontare da una parte i nodi critici legati alla sua tipica e riconoscibile modalità compositiva, dall’altra invece la specifica produzione strumentale, con un attenzione particolare ai quartetti dove invece appare il lato di un musicista imprevedibile e ancora oggi parzialmente sconosciuto.

Uno strumento quindi prezioso e unico per far conoscere alle nuove generazioni questa figura eccezionale che ha segnato la storia della musica.

Chi è Lorenzo Perosi

Monsignor Lorenzo Perosi (Tortona, 21 dicembre 1872 – Roma, 12 ottobre 1956) è stato un presbitero, compositore e direttore di coro italiano ricordato come l’esponente principale del cosiddetto Movimento Ceciliano. Autore molto prolifico specialmente nella musica sacra, noto per le sue messe polifoniche, i suoi mottetti ed i suoi oratori, si contraddistingue per il suo stile compositivo, risultato di una miscela di diversi elementi tra cui l’ispirazione gregoriana, l’influenza del periodo rinascimentale e l’impostazione barocca.

Social e Contatti

  • Website: www.lorenzoperosi.org
  • Shop: https://shop.bam-music.org/prodotto/luigi-garbini-lorenzo-perosi-tutti-o-quasi-i-malintesi-raccolti-attorno-a-un-nome/
  • Facebook: https://www.facebook.com/perosilorenzo

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.