Sarà l’organista americano Leonardo Ciampa ad anticipare in musica i festeggiamenti in onore della Madonna della Guardia a Tortona

QUI L’ARTICOLO ORIGINALE SU ALESSANDRIA24.COM

Sarà l’organista americano Leonardo Ciampa ad aprire con la musica e l’arte i festeggiamenti in onore della Madonna della Guardia a Tortona.
Il prossimo 19 agosto, infatti, alle ore 21 nella Basilica “Madonna della Guardia” di Tortona il concertista di Boston sarà protagonista dell’Elevazione spirituale in musica in onore della Madonna della Guardia dal titolo “Nostræ Dominæ Custodis”.
Una serata inserita nel Perosi Festival 2022, la rassegna musicale dedicata al compositore tortonese di cui quest’anno ricorrono i 150 anni dalla nascita.
Sarà un programma di musica moderna, caratterizzato dall’essere interamente costituito da brani su temi mariani, tra cui l’Ecce Maria e l’Ave Maris Stella di Don Lorenzo Perosi. Inoltre, l’organista ha scelto di presentare in prima mondiale due sue composizioni inedite: l’Hymnus Nostræ Dominæ Custodis e la Toccata & Fuga sopra “Alma Redemptoris Mater”.
Il M° Leonardo Ciampa, inoltre, è fortemente legato alla famiglia carismatica orionina. È, infatti, nato e cresciuto nel quartiere Orient Heights di East Boston, a meno di un chilometro dalla “Don Orione Home”, la casa di riposo fondata dagli Orionini nel 1951, e alla statua della Madonna, copia di quella presente a Roma a Monte Mario, sede nazionale dell’ordine dei Figli della Divina Provvidenza. A 16 anni, inoltre, era stato scelto da Don Antonio Simioni (uno dei “ragazzi di Don Orione”, in quanto rimasto orfano e cresciuto nell’orfanotrofio di Don Orione, che era stato anche il suo padre spirituale) come organista accompagnatore per la Santa Messa di dedicazione del grande Santuario sotterraneo “Madonna Regina dell’Universo”. Don Simoni fece conoscere la musica di Don Lorenzo Perosi a Ciampa che se ne innamorò come succede a tutti coloro che in questi ultimi anni stanno riscoprendo la musica del sacerdote compositore che era stato anche maestro del coro della Cappella Sistina.
Ciampa è stato anche l’autore di una biografia in inglese di Don Lorenzo Perosi. Ed è stato questo lavoro a portarlo nel 2005 ad esibirsi già una volta nel santuario mariano tortonese.
L’ingresso alla serata è libero e chi non potrà essere presente potrà rivedere in autunno il concerto in TV sul circuito CoralloSAT nell’ambito del progetto VinceròTV.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.